Esperti in Diritto Civile, Ereditario, Contrattuale, Tributario e Fiscale, Penale Tributario. Direttive OCSE e Trattati contro la doppia imposizione fiscale. Strutture Estere e Pianificazione fiscale. Puoi acquistare il Servizio di Consulenza Legale del Nostro Studio Legale tramite il modulo apposito compilando tutti i campi richiesti e procedendo al pagamento
  • Diritto Civile

    Consulenza Diritto Civile,  diritto di uso, usucapione beni mobili ed immobili, diritto di abitazione, pegno ed ipoteca, tracrizioni ipotecarie, contratti preliminari di vendita, redazione atti, risarcimento danni, responsabilita´professionale, donazione diretta ed indiretta, contratti a favore di minori o terzi in genere, assistenza giudiziaria, difesa della proprieta´e del possesso, pignoramento conti correnti e pensioni, diritti reali e trascrizioni, tutela della proprieta´immobiliare, revocatoria ordinaria sui beni, revocatoria fallimentare

  • Lavorare con Tassazione Favorevole in Europa

    Servizi Fiduciari e di Costituzione e Gestioni di Compagini Estere per esercizio attivita´aziendali, e-commerce, professionali. Nel rispetto della piena legalita´e della Normativa Comunitaria siamo in grado di costruire compagini in Paesi di White List con una imposizione fiscale del 20% per l´esercizio di qualsiasi attivita´.   Dalla fase di costituzione a alla gestione delll´impresa estera,  assunzione di personale con compagini estere, assunzione personale tramite compagini estere, acquisto proprieta´immobiliari, tassazione internazionale

  • Tutela dei Beni Immobiliari e Mobiliari

    Consulenza legale per la difesa dei propri beni in territorio Nazionale od Estero, contratti di Locazione uso Abitativo e Commerciale, Fondazioni, Trust di Diritto Anglosassone, Contratti Fiduciari, Contratti a Favore del Terzo, redazione di atti di Donazione e Testamento di Diritto Interno ed Internazionale mirati alla tutela della Proprieta´mobiliare ed immobiliare, conferimento beni in compagini sociali estere, tassazione ridotta, legittimita´e trasparenza della Nostra attivita´, utilizzo di strutture solo in Paesi di White List, servizio di domiciliazione effettiva e gestione effettiva

  • Tasse e Imposte Nazionali

    Consulenza Diritto Tributario, imposizione fiscale di diritto Interno ed Internazionale, disamina cartelle esattoriali, avvisi di accertamento, inviti bonari, strategie di difesa tributaria, redazione di atti di opposizione, memorie difensive del contribuente, ricorsi prefettizi, ricorsi giudiziale avverso cartelle esattoriali, ricorsi in Cassazione, imposte sulle persone, imposte sui beni, imposte sui beni ereditati

  • Diritto Penale Tributario

    Consulenza reati tributari, evasione Fiscale, frode Fiscale, elusione Fiscale, violazione di Normative sul Monitoraggio di capitali ubicati in Territorio Estero, direttive OCSE e criteri di interpretazione, Normative Comunitarie e Trattati contro la Doppia Imposizione Fiscale, diritto di Stabilimento, norme Antielusive e Riciclaggio Nazionale ed Internazionale, elaborazione strategie di difesa, termini prescrizionali dei singoli reati, intepretazione della Suprema Corte di Cssazione e della Corte di Giustizia Europea

  • Diritto Ereditario

    Consulenza diritto ereditario, divisione leggittima, divisione testamentaria, diritti degli eredi, lesione quota di legittima, retratto successorio, collazione ereditaria, redazione testamenti per devoluzione beni, eredi e legati, redazione testamenti per difesa beni da creditori, costituzione lotti per divisione, disamina perizie in materia ereditaria, valutazione assi ereditari, eredita´giacente, imposte ereditarie, conflitti tra chiamati

  • Diritto Societario

    Consulenza diritto societario, societa´di persone, societa´di capitali, trasformazione societa´, domiciliazione societaria, conflitti tra soci, divisione quote societarie, trasferimenti societari in Italia ed all´Estero, fallimento compagine sociale, protezione beni societa´fallita, beni dell´azienda, contratto cessione beni aziendali, pignoramento beni aziendali, protezione beni aziendali, liquidazione e fallimento, liquidazione coatta amministrativa, responsabilita´dei soci, revocatoria fallimentare

Riduzione assegno mantenimento: come ottenerla

 

riduzione-assegno-mantenimentoPer chi fosse interessato al problema della riduzione assegno mantenimento debbono essere effettuate alcune opportune premesse.

Precisiamo, intanto, che tutti i provvedimenti adottati dal Giudice di sede di separazione, sia consensuale che giudiziale, sono sempre modificabili, in qualunque momento sia per quanto attiene i provvedimenti concernenti assegnazione della casa conugale, affidamento e visite ai minori, sia per la misura e la eventuale riduzione assegno di mantenimento.

Le modifiche possono essere apportate sia mediante accordi stragiudiziali tra le parti, sia con un ricorso congiunto al Tribunale.

Molto più spesso, tuttavia, mancando un acordo tra le parti, si deve  ricorrere al Tribunale, dando avvio ad un nuovo giudizio, secondo le formalità previste dall‘art. 710 c.p.c.

La richiesta di modifica delle condizioni di separazione è  legata ad un “mutamento delle circostanze e condizioni” che hanno determinato il Giudice ad adottare i provedimenti dei quali si invoca la modifica.

COME SI OTTIENTE LA RIDUZIONE ASSEGNO MANTENIMENTO

Rimaniamo, per ora, nel tema del nostro articolo: il coniuge  chiede la modifica delle condizioni della separazione ed, in particolate, la RIDUZIONE ASSEGNO MANTENIMENTO. Tale richista e´fortemente legata alla modifica delle condizioni patrimoniali dei coniugi in época sucessiva ai primi provvedimenti adottati dal Giudice. Chi invoca la riduzione assegno mantenimento deve provare che vi é stato un peggioramento delle proprie condizioni economiche oppure un miglioramento di quelle dell‘altro. Si dovrá quindi provare una riduzione sensibile delle proprie entrate o un aumento di un certo rilievo nelle entrate del ex-coniuge.

Sulla qualita´e ragionevolezza della prova che deve essere fornita  interviene, ovviamente, il legale esperto il quale deve consigliare al próprio cliente le opportune strategie per raggiungere lo scopo ed ottenere la riduzione assegno di mantenimento.

Oltre alle modifiche in termini di reddito, possono essere valutate anche altre circostanze. Assume, ad esempio, rilievo l‘eventuale nuovo status di convivente del ex-coniuge: di norma, infatti, vivere in due comportata quantomeno un risparmio in termini di costi e su questo punto troverete un altro nostro articolo in questo sito nella categoria “diritto di famiglia”.

Le modifiche e la riduzione assegno mantenimento possono essere richieste anche in relazione ad un aumento dei costi necessari al mantenimento dei figli anche se, solitamente, il Giudice tende a considerare maggiormente le prove fornite in ordine ad un “impoverimento patrimoniale” del richiedente.

In caso di sinistro stradale non è previsto il consenso dell’interessato al prelievo del sangue in ospedale ai fini della verifica del tasso alcolemico, è sufficiente la mancanza di un dissenso espresso. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 7655/2013, respingendo il ricorso dell’automobilista. Il fatto L’imputato alla guida della sua autovettura […]

Continua a Leggere

Cos’è l’Assegno di Mantenimento del Coniuge? Nella ipotesi di separazione personale dei coniugi compete al giudice stabilire a quale dei due coniugi spetta di diritto l’assegno di mantenimento, con riferimento all’articolo 156 del Codice Civile (Effetti della separazione sui rapporti patrimoniali tra i coniugi), al comma 1. In caso di sentenza di separazione giudiziale il Giudice (o […]

Continua a Leggere

legal-services

PRENOTA PER UNA DATA SUCCESSIVA AL 09.05.2014 A CAUSA DELLE NUMEROSE RICHIESTE NON POSSIAMO ACCETTARE ULTERIORI INCARICHI PROFESSIONALI PER GARANTIRE LA ELEVATA QUALITA´DEL NOSTRO SERVIZIO ALLA CLIENTELA. GRAZIE

ACQUISTO SERVIZIO DI CONSULENZA

Calendario


Select date and time
Your phone number:

Your name:

Your email:

Comments/Questions:

Truffa contrattuale ed inadempimento delle Compagnie telefoniche migliaia di cittadini lamentano di vedersi decurtare somme non dovute, come difendersi Si parla spesso delle truffe poste in essere in danno delle imprese telefoniche ma troppo poco di quelle violazioni contrattuali commesse dalle imprese stesse nei confronti degli abbonati ai servizi telefonici o di rete. Capita spesso […]

Continua a Leggere

Attrezzature di sicurezza legittimo il licenziamento per chi non indossa le attrezzature per la sicurezza. La Cassazione, con la sentenza in commento, esaminando una questione relativa al licenziamento di un dipendente, ne ha approfittato per esprimere un importante principio relativo alla sicurezza nei luoghi di lavoro e, nello specifico, ha affermato la legittimità del licenziamento […]

Continua a Leggere